lunedì 9 luglio 2007

il rientro

Un viaggio stremante, durato più di 5 ore. Ma dico io, che diavolo correte a fare? Per poi farsi male in un incidente? Contenti voi... ma almeno abbiate la decenza di finire in un campo ai lati dell'autostrada, altrimenti costringete migliaia di persone a fare una coda di km e km.
Fortunatamente non ci ha beccati nessun autovelox stavolta, perché lui va piano. Certo, si si, pianissimo. Quasi quanto una piccola tartaruga di terra. Che quando si mimetizza tra le piante non la vedi nemmeno.
Beh dai... carburiamo che è meglio. Stamattina proprio non mi andava di alzarmi dal mio lettone.

3 commenti:

lisa ha detto...

ciao tesoro, a chi lo dici nemmeno io oggi mi sarei alzata e soprattutto non sarei venuta a lavorare.....

il mio week.end è andato benissimo...mi sono anche un pò abbronzata ed ironia della sorte qui è stato sempre bel tempo.....niente bufera solo una leggera brezza che faceva sventolare i capelli...

un bacione e buon rientro....questa settimana sarà dura....almeno x me....


HO VOGLIA DI FERIEEEEEEEEE

KISS
:D

Davide ha detto...

ben tornati a casa...

la Simo ha detto...

Eccoti! :D Mi sei mancata :)
.. vorrei usare il plurale, ma chi lo legge mai Lui?! :P
Che palle le code, ci vorrebbero le auto volanti!! -_-