domenica 14 ottobre 2007

che palle

Una domenica in completa solitudine. Che mi sto facendo due palle così. Stamattina lui con la premura di un papà alla sua bimba malaticcia mi ha riempita di coccole, vista la notte di dolore che ho passato. Sono allo stremo delle forze, scocciata per i miei disturbi fisici, e rotta di coglioni perché il mio medico non ha un cellulare. Mi sa che domani gliene regalo uno con la tariffa You&Me, così può chiamarmi ad ogni evenienza.
Ma la favola della colazione a due è durata poco, perché lui oggi lavora. Fino a stasera tardi. Non so se rendo l'idea. Che due palle che strapalle che rottura di palle che palle palle palle. Pff.

3 commenti:

Elle ha detto...

:-( ma che stai combinando??:-( Adesso che c'hai?:-(
Io c'ho di nuovo l'influenza, sono due settimane non ne posso più ho fatto solo una pausa di 3 gg.
Guarisci presto piccola

lei ha detto...

@elle: bella mia ma com'è che a te manco passa??? spero che almeno il piccolo non si sia ammalato pure lui! Ieri sera ho avuto una nuova colica renale, sono stata una merda! Entro questa settimana dovrei avere tutti i risultati delle analisi e potrò finalmente curarmi a dovere! Un bacio e guarisci pure tu!!!

Elle ha detto...

Si è ammalato pure lui:( Due settimane di notti insonni aerosol antibiotico umidificatore vomitini..etc etc..:((
Mi spiace per le coliche, spero ti diano finalmente una cura decente!Riguardati con l'alimentazione e le bevande e speriamo passi in fretta:)