martedì 27 novembre 2007

mo basta!

Da oggi si cambia tiritera per tornare alle vecchie e sane abitudini. Ho cominciato stamattina, vestendomi tutta colorata di giallo sotto un cappottino nero, luce nel cielo tenebroso di questa fredda giornata. Mentre mi attardavo a scegliere i capi da indossare pensavo proprio che dopotutto volente o nolente il Natale arriverà. E con esso arriverà anche il momento di aprire gli scatoloni con gli addobbi, ora sonnecchiosi in un ripostiglio impolverato. Sono solita acquistare gingilli e decorazioni in netto anticipo rispetto a dicembre, solita piazzarli a destra e a manca in casa prima del tempo. Per cui, se proprio devo dirla tutta, sono in ritardissimo. Da oggi VOGLIO sentire l'aria natalizia. Da oggi VOGLIO organizzarmi le feste in famiglia. Voglio sapere dove saremo il 24, dove il 25, dove il 26, dove il 31 per il lungo cenone di Capodanno, dove il 6 per riempire i nipotini di calzettoni di dolciumi e carbone zuccheroso.
Insomma, basta. Basta con questi noiosi esami che più li fai più continui a farne di nuovi, ché la sete dei dottori non si placa mai, nemmeno con le ferie di fine anno. Basta. Perché c'è chi davvero soffre mentre qui c'è qualche cospirazione contro lui e me per farci soffrire ad ogni costo, quando invece - ne sono convinta - siamo sani come pesci. Voglio che l'unica nostra sofferenza ora si riduca a mangiare meno schifezze. Voglio che lui trovi il coraggio di evitare la sua adorata mozzarella visto l'alto colesterolo e di accompagnarmi all'Ikea per cominciare a impacchettare regali. Voglio finalmente comprare lampade e lampadari per sostituire quelle odiose lampadine appese a un filo, che da oltre due anni spuntano indecentemente ancora dalle pareti. Voglio spendere in cazzate tutto il salvadanaio di lui: decise per la comunione dei beni? e allora comunione sia. Voglio che il falegname si tolga il gesso dalla gamba e ricominci a lavorare sulla nostra cassapanca, ormai sono mesi che io, i pacchi di pasta sparsi in cucina e le provviste per la settimana l'aspettiamo. Voglio sorridere, ridere, amare e coccolare. Voglio sentirmi ancora dire "Amo ma stamattina come cavolo ti sei vestita??" ché vuol dire che mi sono svegliata per il verso giusto, fantasiosa e birichina. Voglio preparare lo strudel di mele con gocce di cioccolato, ché mi viene davvero bene e addolcisce la giornata. Voglio scrivere, giocare, vivere, sognare. Voglio volere. Si può fare?

12 commenti:

pOpale ha detto...

Volere è potere. In bocca al lupo per tuto :)

p.s. bello vestirsi colorati sotto un cappotto nero

lei ha detto...

@pop: icchettuffai... sfotti? Il cappotto nero lo si toglie una volta in ufficio, e poi era bello scollato a far vedere tutto il giallo del lupetto :-P

ah...crepi il lupo e pure tutte le bestie cattive!!!! ;-)

Elle ha detto...

ohhhhhhhhh BRAVISSIMA TESORO!!COSì TI VOGLIOOOOOOOOOOOOOO!!!!ERA ORAAAAAAAAAAAAAAAAAAA!:D

La segretaria perfetta ha detto...

Sono certa che se po' fa! Ma hai un amore sviscerato per i vestiti gialli e neri? Posso chiamarti Maya? ;)))

lisa ha detto...

decisamente sì!!!! è bello vederti in te!!!!


- io abbastanza bene ma dei preparativi non ne posso già più.... all'inizio mi divertivo ma ora, da quando ho visto che tutti cercano di fregarti, mi diverto un pò meno...vorrei rilassarmi un pò ma non posso, il sabato e la domenica bisogna fare tutto ciò che non si riesce durante la settimana, pensare al matrimonio, fare le spese ecc. spero che questi 6 mesi passino in fretta....

FairyVisions ha detto...

Strudel di mele??? Qui urge ricettina sul nostro blog! Avanti lady! :D

Ylenia ha detto...

Sììììììììì !!! Voglio volere anch'iooooo :-)))) Bravaaaaaa !!!!
Un bacione.
Yle.

lei ha detto...

@elle: sono stata brava è vero? iihhihi :-D

@segretaria: diciamo che mi piacciono i colori forti, si, diciamo così! firmato Ape Maia :-D

@lisa: mia cara, t'avevo avvertito! Il vortice dei preparativi è una grande prova di sopravvivenza! Tieni duro e vedrai passerà presto, fin quando diverrà solo un soffice ricordo ;-)

@fairy: e abbi pazienza cuoca, che la ricetta a memoria non la ricordo mica :-)

@yle: che bello volere volere insieme!!!!! :-D

Davide ha detto...

sei andata bene!!!!!

MasterMax ha detto...

Quindi? Sta ricettina dello strudel?
Booonoooo

la Simo ha detto...

Si può fare sì!! :D
Brava, così ti volevo sentire.. un bacio!

lei ha detto...

@davide: e grazie! :-D

@max: cavolo me ne sono dimenticata... stasera vedo di postarla che è la fine del mondo :-)

@simo: lo sapevo che mi dicevi di si!! un bacio :-*