mercoledì 11 luglio 2007

il telefonino

Dannazione. Eppure ieri sera prima di mettermi a letto, mentre spegnevo il cellulare, mi sono detta "Ehi, forse dovrei impostare la sveglia". L'ho fatto? No.
Il punto è che questo cazzo di telefono non salva la sveglia. Cioè. Io la imposto perché debba suonare tutti i giorni alla stessa ora, e lui dovrebbe suonare. Invece non lo fa se non gli ricordi ogni sera che la mattina dopo NON è sabato. Stronzo che non è altro, mi ha fatto fare tardi. I miei occhi si sono aperti da soli, senza stimoli esterni, alle 8.20, orario in cui in genere esco di casa. Alle mie imprecazioni lui si è quasi spaventato. E con una vocina roca ha bisbigliato "Mmm, è tardi? E che cazzo però, stamattina dovevo alzarmi presto".
Ma scusa. In genere mi alzo sempre prima di te. In genere esco di casa che tu te ne stai beatamente tra le lenzuola. In genere la sveglia la metto per me.
Fammi capire, mi hai mica preso per la tua personalalarmclockwoman? Eh?

6 commenti:

Elle ha detto...

Di solito da noi, la sveglia la mette sempre Luì, infatti quando è partito l'altra volta, io mi sono dimenticata di portare bebè a fare fisioterapia........
che mamma degenere:(

max - la piccola casa ha detto...

e usre una sveglia? magari di quelle meccaniche? se ci fosse un esplosione termonucleare nei cieli di napoli, per via dell'effetto EMP tutte i circuiti elettromagnetici si bloccherebbero, quindi anche i telefonini e le radio sveglie. (ho studiato chimica nucleare all'univsristà) :-)

lei ha detto...

Di sveglie ce ne sono fin troppe a casa. Tutte rotte tranne una: quella che dovrebbe usare lui.
E' tutto inutile. Ma prendiamola bene, se non avessi il cellulare che facesse i dispetti arriverei sempre in orario in ufficio. E allora addio permessi.

Davide ha detto...

ma si...ogni tanto arrivare tardi nn fa male...

la Simo ha detto...

Non parliamo di sveglie oggi.. stamattina alle 6:30 è suonata (dal cellulare anche la mia), ma l'ho spenta al volo, considerato che ieri sera mi sono addormentata alle 2 passate..
Appunto, l'ho spenta, non ho messo il "postponi".. e grazie al cielo vado in centro con la Fra, che mi ha svegliata con la solita telefonata-appuntamento alle 7:29.. ehm.. "sono un po' in ritardo, ho bisogno di un quarto d'ora".. Mi sono preparata alla velocità dei marines a una chiamata notturna, e in un quarto d'ora ero effettivamente fuori di casa.. Ora sto per crollare e avverto una strana tachicardia di fondo.. tutto normale, vero? -_-

lei ha detto...

Il postponi è la funzione del cellulare che preferisco. Eliminerei invece la suoneria. Cmq credo sia del tutto normale la tua tachicardia. Sapessi io com'ero conciata stamattina!