venerdì 6 luglio 2007

bufera

Che fortunati che siamo. Abbiamo il vento dalla nostra parte. Nel senso che tra poco spicchiamo il volo. Con un buon aquilone già saremmo in Albania. Invece ci tocca sopportare la sabbia negli occhi, come spilli. Ho sabbia dappertutto. In ogni interstizio. Tra poco dal mio ombelico sorgerà un castello con tanto di coccodrilli di sabbia. Bella idea quella di percorrere km e km per sfuggire alla furia del vento. Meglio tornare a casa.

3 commenti:

max - la piccola casa ha detto...

odio la sabbia, te la ritrovi ovunque, ti entra ovunque e come i coriandoli, la ritrovi in casa nei posti più impensabili anche a distanza di anni!

lisa ha detto...

:-/


........ :D

coraggio è pur sempre vacanza!!!
baci

lei ha detto...

Sarà pure vacanza, ma intanto siamo restati una mezz'oretta e ce ne siamo tornati a casa... na triscetezz :-/