sabato 16 giugno 2007

il materassino

Ho un tarlo che mi frulla nella testa. Anzi più che frullare mi preme quasi fino a bucarmela. Aspetta un momento... non è un tarlo: è una pietra. La verità è che sono circondata da pietre, piccole medie grandi. Rotonde smussate appuntite. Ecco, le appuntite mi sa che sono il 90% della popolazione rocciosa su questa specie di spiaggia. E a questo punto posso anche maledirmi: ho dimenticato il materassino a casa. Me possino cecà.

1 commento:

max - la piccola casa ha detto...

tempo fa ho comprato un materassino matrioniale.... me lo fossi mai ricordato di portare in spiaggia....