mercoledì 27 giugno 2007

come sei monotono

L'avevo detto io. Se ti regalo un paio di mutande per sopperire a quelle bucate che hai, che mi sorridi a fare se in realtà stai pensando "ma tu guarda 'sta cretina, che me ne faccio di una mutanda nuova? io voglio un modellino Ferrari xyz in scala 1:18"? Mi hai fortemente ferito, nel più profondo del cuore. Il mio orgoglio femminile mi sta suggerendo di lasciarti con le mutande e i calzini bucati, dopotutto qualche presa d'aria in più non ti farà male. Ora poi, con l'estate in vista, ci vuole un'areazione maggiore nelle zone clou.
Ma non pensare nemmeno per un attimo, nemmeno per un millisecondo, che se non ti regalo la mutanda è perchè ho nascosto il modellino nel mobile bar. Perché se cerchi ci troverai solo alcool e bicchieri, nulla di più. Bello mio, non è una caccia al tesoro questa. Niente mutanda? Niente modellino. Niente pigiama? Niente tv lcd. E non andare a frignare da mammà dicendo che io non mi prendo cura di te. Altrimenti se ora di modellini ne hai 50, col tempo li vedrai diminuire drasticamente. Gli farò fare la fine del gambero alla brace, volato con leggiadria dal balcone alla strada.

4 commenti:

la Simo ha detto...

E una Ferrari (in scala) avvolta in una mutanda nuova non accontenterebbbe tutti?! :D

lei ha detto...

Simo mi verrebbe a costare troppo.

in arte Zia ha detto...

e se fossero le mutande della ferrari?

Cris ha detto...

non pretendo certo di essere l'unica persona fortunata al mondo... buona fortuna con i regali, mi sembra che non se ne venga più fuori :P